I miei preferiti di Giugno

Un altro mese è praticamente finito e si iniziano a intravedere l’estate nei suoi mesi più caldi, e anche in questo mese  stressante ho trovato tante chicche di cui vorrei parlarvi.


Sor_Juana_Inés_de_la_Cruz_(1772).jpgIniziamo dai film e le serie tv. Netflix mi ha consigliato una serie in lingua originale con i sottotitoli che in realtà non avevo intenzione di vedere invece mi è piaciuta molto. La serie tratta della storia di questa donna messicana, Juana Inés, una religiosa  poetessa, appartenuta all’ordine di San Girolamo, famosa per le sue poesie, commedie e lettere. La serie mi è piaciuta principalmente per il fatto che non è stata lasciata nella lingua originale e questo ha dato un gusto realistico a tutto quanto un’altra cosa che mi è piaciuta è stata la linea temporale frammentata tra il presente che viviamo e il futuro della protagonista.

Ep109_Genius_007.jpg

L’altra serie, che è stata una delusione purtroppo, è la serie adesso in onda su Sky, “Genius”. La serie dedicata appunto al genio, Albert Einstein. Non mi fraintendete, ho apprezzato la serie nel suo ricreare le dinamiche sentimentali della vita di Einstein ma alcune disattenzioni nei confronti della trama o della cura dei personaggi o del cast mi hanno lasciato un filo di amaro in bocca, dopo che all’inizio l’avevo apprezzata veramente molto.

Invece arriviamo al mio film preferito dell’ultimo mese, che ho rivisto almeno una decina di volte, sto parlando di “L’ultima Parola”. Un brillante Bryan Cranston interpreta la storia dello sceneggiatore Dalton Trumbo durante gli anni quaranta. Come appassionata della storia di Hollywood durante i suoi anni d’oro c’è poco da dire, ho adorato la ricostruzione degli eventi e dei personaggi utilizzando a volte vecchie riprese di quel periodo. E come ogni film che può essere letto come una denuncia o una rivendicazione dei fatti realmente accaduti ne confronti del cinema, non può non piacermi, quindi vi consiglio vivamente di recuperarlo!

52788.jpg


Adesso passiamo ad due prodotti che, da quando ho comprato, non riesco a smettere di usarli.  Sto parlando di questo fantastico mascara della Rimmel e di questo rossetto nude della Wycon!

19576115_1621617697849348_1046037089_n.jpg

Ho passato un notevole periodo a utilizzare mascara solamente marroni, per lasciare le mie ciglia più naturali. Adesso voglio rendere più intenso il mio trucco con un bel mascara nero che rende più folte le mie ciglia senza appiccicarle tutte insieme. Per quanto riguarda il rossetto, è il numero 602 e mi piace molto perché riesce a idratarmi le labbra, ha un’ottima resistenza e il colore si adatta a qualsiasi tipo di makeup.

E ultimo ma non meno importante il charm di Pandora simbolo dell’artista, che la mia dolce metà mi ha regalato per il nostro anniversario. Coloratissimo e dolcissimo ha subito fatto amicizia con gli altri charm.

19688596_1621622147848903_200994260_o.jpg


Voi avete visto le serie che ho seguito? Cosa ne pensate? Anche voi usate il mio stesso mascara? Preferite un mascara marrone o nero?

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.

G.

Advertisements

I miei trucchi!!!!

Come ogni brava femminuccia, anche io ho il mio assortimento di trucchi vari da spalmarmi in faccia per dare una parvenza di vita sul mio viso!

Devo dirvi che io non sono un’amante spassionata dei trucchi, mi piace truccarmi, ma preferisco più un look acqua e sapone la maggior parte delle volte, più che altro perché dopo non è che abbia tutta questa voglia di struccarmi!!!!

Per prima cosa non metto creme particolari per il viso, prima di truccarmi, uso semplicemente la classica Pasta Fissan per rendere la mia pelle liscia come il culetto di un bambino, e non uso copri occhiaie, anche se forse dovrei coprire le borse che ho sotto gli occhi, che fanno invidia persino a Gucci!

Dopo aver idratato il viso inizio dagli occhi, a volte facendo un mix delle varie palette.

16443453_1457802984230821_922996999_n.jpg

Quella che utilizzo maggiormente è quella della Essence, per i colori semplici e molto pigmentati, ma quando cerco trucchi più colorati, sul viola, sul rosa e l’arancione uso anche quella della Wycon. Mente la palette della Too Faced la uso per quando voglio fare trucchi più elaborati e particolari!!!!!

16507147_1457803027564150_505865219_n.jpg

Per mettere e sfumare i vari ombretti utilizzo due pennelli. Il primo è questo fantastico pennello della Wycon con cui mi trovo benissimo. Lo uso per mettere l’ombretto su tutta la palpebra.

Poi questo pennello più piccolo, che utilizzavo quando dipingevo, per andare a sfumare sopra la palpebra o per mettere l’ombretto sotto l’occhio.

Dopo un l’ombretto mi butto sull’eyeliner!!!!

16443259_1457803037564149_249421377_n.jpg

 Come eyeliner utilizzo la penna eyeliner della Wycon di colore marrone, perché secondo me è più naturale in confronto al classico nero intenso!!!!

Ho un occhio piccolo e abbastanza allungato, quindi non posso fare un linea troppo larga e troppo corta! Io scrivo con la mano destra e quando metto l’eyeliner di solito parto dall’occhio destro facendo una riga sottile fino alla fine dell’occhio, poi con la mano sinistra faccio l’occhio sinistro, lo so, non è molto pratico ma lo faccio in automatico. Solamente dopo aver finito la riga faccio la coda, più per lunghezza che per altezza.

16507068_1457802964230823_166543830_n.jpgDopo di che, se l’eyeliner è venuto alla prima botta senza dovermi struccare da capo e ricominciare, metto il mascara.

Come mascara utilizzo quello della Wycon perché è uno dei miglior marroni che sono riuscita a trovare. Io mi ci trovo molto bene e la quantità che c’è dentro, in rapporto al prezzo, è giusta.

Metto solo due passate con meno prodotto possibile evitando l’effetto di ciglia finte, lasciando l’occhio il più naturale possibile. Diciamo che a me piace l’effetto ciglia da cerbiatto, allungatemi il termine!!!!

16467256_1457803040897482_1482457859_n.jpg

Avendo finito con gli occhi passiamo alle labbra!

Prima di mettere qualsiasi tipo di prodotto, per idratare le labbra, uso questa cremina della Nuxe che è veramente miracolosa. Un minimo di screpolatura e questa crema te la fa sparire in qualche ora. Non ho mai provato nulla di simile, e vista la mia pelle secca, ne ho provate parecchie!

Poi di solito il sapore di queste creme non mi fa impazzire invece questa qui sa di miele, quindi è pure buona!!!!

E dopo la cremina per le labbra, miracolosa, passiamo ai rossetti e matite varie! Come colori ,anche in questo caso, prediligo i toni più naturali o quanto meno classici, anche se scuri!

16507527_1457921084219011_419969310_n.jpg

Ma mai colori troppo accesi, come un rosso corallo, per dire! I toni sono tutti e quattro sul marrone, i due rossetti sono uno della L’Oreal e uno della Shaka, due marche ottime secondo me, mentre le matite sono entrambe della Kiko.

16467328_1457802954230824_1929171648_n.jpgMentre adesso arriva una “new entry” anche per me!!!! Allora… Parliamone! Io penso di avere delle sopracciglia abbastanza folte e con una forma naturale, non sono ne ingestibili ne praticamene inesistenti e me le sistemo da sola con le pinzette quasi ogni giorno. Non posso lamentarmi! Però… Da qualche tempo, ho pensato di provare a vedere cosa succede se le trucco. Ho preso un colore abbastanza naturale, come ho ripetuto ottocento volte in questo articolo. Lo so che avete capito che mi piace un trucco naturale, non penso che siate scemi, tranquilli!!!!

Comunque ancora non l’ho provata, quindi vi farò sapere!

E voi che tipo di trucco preferite? Naturale come me o un pò più eccentrico?

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.
G.

 

Rainy Day

After spending half a week at home, today I finally managed to see my boyfriend, but when I got out the weather was rainy, and with thunders nonetheless. Great!!!!

I started the day early enough to bring out Max and feed him and to greet my father who returned from a flight. Then I cleaned my room and had breakfast with grapes and pears. After that, time to put on some makeup.

My makeup routine is really simple: I don’t use skin care products, only some Nuxe cream to moisturize my skin. Then, I apply some eyeshadow from my Essence Nude palette on my eyes for a little bit of contrast and blend all with Wycon brush

14610675_1322309037780217_1236460507_n.jpg

For the eyelashes, I use Wycon Brown Mascara, because I think it makes the makeup more natural.

After lunch I went out  with my boyfriend Henry and after we went to the mall to have a snack and walk.

14607933_1322299707781150_974262940_n.jpg
Today I wear a simply outfit with some jeans from Jennifer, an orange t-shirt from Mango and my blue jeans jacket from Gap. To carry my things with me I have my faithful little black backpack from LiuJo.

I have a little update about my costume for Halloween. While I was shopping in Zara I thought about others ideas for my costume and I was considering the Phantom of the Opera foes ab inspiration. I don’t have done a sketch yet but I think I know how to do it. It will be loaded as soon as possible!

I hope you’ll like this blog, let me know your impressions,

G.