Un outfit rigido per un clima abbinato.

Negli ultimi giorni le temperature sono state pressoché critiche per chi ormai aveva rimesso nell’armadio guanti e capelli.

Quindi ne approfitto per mostrarvi un outfit che personalmente mi tiene sufficientemente al caldo e non mi impedisce di essere un minimo chic, secondo i miei desideri. Ovviamente il mio stile non mi impone di essere eccessivamente minimal ma nel mio gusto questo può ritenersi un outfit sufficientemente chic.

Quindi tornando al fatto che le temperature non permettono nessun outfit che non abbia minimo 10 strati, partiamo dal dolcevita grigio che ho abbinato a una semplicissima felpa con il cappuccio prova di scritte o di fantasie, come ho detto prima tendo a scegliere uno stile molto minimal perché lo preferisco di gran lunga, anche se non ho paura di abbinare e creare qualcosa di più particolare.

Per i pantaloni ho scelto un paio a vita alta con la gamba leggermente svasata dal ginocchio in giù, di un mogano molto intenso che mi piace moltissimo. Mentre per le scarpe ovviamente ho messo le mie amatissime Vans a scacchi. Sono comode anche se in questo caso forse non proprio adatte per la neve.

Sopra a questo minimal outfit ho abbinato il mio piumino di Monlcer che mi protegge più che bene dalle temperature rigide ed è anche molto chic. A me piace molto perché penso sia un capo molto versatile che può essere abbinato sia a un look elegante che a uno più sportivo.

IMG_20180301_183317_830

IMG_20180301_183430_110

IMG_20180210_213940_711

Cosa indosso:

Dolcevita di Zara.
Felpa con cappuccio. Simile.
Pantaloni a vita alta. Simile.
Vans a scacchi.
Piumino Moncler.

Cosa ne pensate del mio outfit? Avete apprezzato il gioco di parole nel titolo? Fatemelo sapere nei commenti qui sotto.

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.

G.

Advertisements

I miei preferiti di Dicembre.

Ebbene sì! Dopo mesi in cui per mancanza di tempo o perché effettivamente non ho avuto sotto agli occhi niente di così eclatante, ora finalmente tra regali e cosine varie ho avuto un mese pieno di cose preferite.

Iniziamo con l’abbigliamento. La maggior parte di queste cose sono regali di Natale quindi ho avuto relativamente poco tempo per utilizzarle, ma già le adoro!

La prima cosa preferita è uno splendido portafoglio di Calvin Klein. Come penso ormai sappiate dalla mia collezione di borse, io apprezzo qualsiasi articolo di questa marca perché in qualche modo evade quella parte di me in cui mi sento un automa cibernetico amante della moda. Suona strano? Probabile.

Comunque alla fine mi serviva un portafoglio piccolo ma capiente e questo è assolutamente perfetto!

DSC_0150

La seconda cosa, che in realtà sono due, sono questi maglioni presi rispettivamente da Mango e da HM. Sentendo il mio armadio sempre un più carente di maglioni e maglioncini invernali ho pensato che questi fossero perfetti per il mio stile.

Il primo per la sua stampa rigorosa ma le cuciture morbide con grandi maniche a sbuffo, e il secondo per il suo colore acceso e aranciato che tralatro copre moltissimo dal freddo.

la terza cosa sono questo paio di pantaloni a vita alta di Tally Weil.

Questi jeans sono stati una vera e propria rivelazione, non soltanto per la loro comodità ma anche per il fatto che pur essendo a vita alta non lasciano quel solito vuoto che si crea dietro alla mia schiena a causa di un punto vita troppo stretto.

Senza contare il fatto che non avendo nessun tipo di pantalone con strappi o difetti
(a causa della mia dolce metà, o anche personal shopper all’occorenza) li adoro ancora di più per la loro trasgressività!

_20180108_103704.JPG

E ultimo ma non meno importante il regalo della mia dolce metà.

Un pendente di Swaroski con il mio segno zodiacale, unico e bellissimo, che sicuramente non leverò mai più dal mio collo!

_20180108_103544.JPG

Finito con i vestiti passerei al cibo.

Dopo il giorno di Natale insieme a Caterina, una delle mie migliori amiche, siamo andate a mangiare un boccone al Mercato Centrale di Roma. Conoscevo il posto grazie a mia sorella Gaia e ai suoi studi di architettura ma non c’ero mai stata. Con mia grandissima sorpresa il posto è effettivamente incredibile e non faccio difficoltà a credere che si includa in un piano di studi architettonico.

Caterina e io però non ci siamo andate per studiarlo, ma per provare la sua cucina che devo dire è veramente ottima!

Adesso passiamo all’ultimo preferito del mese di Dicembre più legato al contesto e non tanto alla sua estetica. Sto parlando di Ghost in The Shell.

Prima anime e poi film con protagonista Scarlett Johansson nei panni di Motoko.

_20180107_183339

Lo so che ho detto più di una volta di non apprezzare i manga o gli anime non tanto per i contenuti ma per la loro realizzazione. In questo caso però mi sono assolutamente immersa in questo progetto.

Nel contesto in cui si svolge l’anime e di conseguenza il film ogni caratteristica non ha nulla di nuovo, riutilizzando cose trite e ritrite viste in qualsiasi altre film del genere, senza contare le innumerevoli riprese alla Blade Runner.

Ma poste in quel modo con quelle tematiche con il discorso della singolarità dell’essere umano non nei confronti della macchina ma della propria identità, MI PIACE DA MORIRE!

Se voleste leggerne di più su cosa penso di questo argomento fatemelo sapere in un commento qui sotto. Per il resto, cosa ne pensate dei miei preferiti di Dicembre? Voi ci siete mai stati al Mercato Centrale di Roma?

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto

G.

I pantaloni e gli elefanti.

Adoro la moda e uno dei modi migliori per apprezzarla è rimanere sempre aggiornata sui trend del momento.

Uno di questi, secondo me non ancora ben riportato alla luce, è il trend dei pantaloni a zampa di elefante. E visto che per essere sempre aggiornati bisogna spulciare tra i negozi online e non solo ho realizzato tre look, trovati su Zalando, perfetti per questo trend.

Ovviamente gli utenti abituali non saranno stupiti dalla mia scelta di palette di colori legati agli aranci, per tutti gli altri spero che apprezziate questa mia caratteristica.

In questo look ho voluto giocare con la simmetria nel suo complesso, con queste linee geometriche del pullover in lana di Luisa Spagnoli e il taglio dei pantaloni a zampa di elefante di Pinko. Secondo me potrebbe essere un look perfetto anche per trascorrere le feste natalizie con la mia dolce età.

Senza titolo-jnjn ojn.jpg

Pullover: https://www.luisaspagnoli.it/it_it/pull-maglie-donna-ai17/pullover-a-intarsio.html?color=2514
Pantaloni: https://www.zalando.it/pinko-pollon-jeans-a-zampa-p6921n005-q11.html

Anche nel secondo look ho preferito optare per un look geometrico ma anche monocromatico con questo maglione con il collo a V di Mango e questi stupendi pantaloni di Vida. Questo look sinceramente penso sarebbe perfetto per un cinema con gli amici, magari a vedere l’ultimo Star Wars. Voi lo avete già visto? Se volete discuterne non perdetevi l’ultimo articolo in cui ne parlo (qui).

njnjnnjn

Maglione: https://shop.mango.com/it/donna/felpe/felpa-inserti-contrasto_13069062.html?c=99&n=1&s=prendas.familia;610,810
Pantaloni: https://www.zalando.it/weekday-vida-pantaloni-web21n00f-a11.html

Nell’ultimo look ho realizzato questo stile intorno non solo alla caratteristica della zampa di elefante ma anche alla particolarità di questi jeans unici di Maia insieme a questa brillante felpa di Zara, outfit che utilizzerei anche per andare a cena fuori con la famiglia.

jknqefvnji

Felpa: https://www.zara.com/it/it/maglietta-brillantini-scritta-p00085210.html?v1=5267583&v2=688001
Pantaloni: https://www.zalando.it/sportmax-code-maia-jeans-a-zampa-stone-blue-xc021n004-k11.html

Cosa ne pensate di questi tre look dedicati al trend dei pantaloni a zampa di elefante? Fatemelo sapere in un commento qui sotto.

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.

G.

Giulia e l’Arancione.

Un colore di cui non vi stanchereste mai? Per me è senza dubbio l’arancione!

Se mi seguite anche su Instagram penso che abbiate compreso, e accettato, il mio amore folle per l’arancione. Di qualsiasi gradazione o intensità, state certe che lo adoro.

E forse il mio armadio non ne sarà ben provvisto ma posso rimediare realizzando outfit ispirati al colore più autunnale di tutti.

Per il primo outfit ho optato per qualcosa di semplice, da indossare anche per andare all’università. Alternando il marrone tabacco dei pantaloni con questo maglione color mattone. Entrambi i colori si riprendono negli accessori, aggiungendo un punto luminoso sulla decorazione della scarpa aperta.

arancione outfit2

I link all’outfit:
Vestito collo alto: https://www.zara.com/it/it/vestito-collo-alto-p04174281.html?v1=5247504&v2=965503
Pantaloni a sigaretta: https://shop.mango.com/it/donna/pantaloni-diritto/pantaloni-sigaretta-cotone_13097652.html?c=31&n=1&s=prendas.familia;26,326
Scarpa aperta: https://www.zara.com/it/it/scarpa-aperta-sul-tallone-dettaglio-perline-p11352201.html?v1=4841211&v2=269196
Borsa hobo: https://shop.mango.com/it/donna/borse-spalla/borsa-hobo_13020343.html?c=37&n=1&s=accesorios.accesorio;40,340,440

Per il secondo outfit mi sono sbizzarrita un pò di più ispirandomi a questi morbidissimi sandali con il tacco, tenendo la tavolozza di colori su quelle gradazioni ho aggiunto il color senape con la borsa. Lo trovo molto divertente!

arancione outfit1

I link all’outfit:
T-shirt: https://www.zara.com/it/it/t-shirt-effetto-lavato-p04174279.html?v1=5202058&v2=970526
Pantaloni di velluto: https://www.zara.com/it/it/pantaloni-culotte-velluto-a-costine-p01131293.html?v1=5239014&v2=733898
Sandali aperti con pelliccia: https://shop.mango.com/it/donna/scarpe/mule-tacco-di-pelliccia_13063732.html?c=28&n=1&s=search
Borsa a sacco: https://www.zara.com/it/it/sacca-impunture-p18800204.html?v1=4742010&v2=734144

Vi avverto! Questi outfit sono per i veri amanti dell’arancione, quindi se non avete il cuore intriso di questo splendido colore questo non è l’articolo per voi! Per tutti gli altri, vi piacciono gli outfit che ho ideato? Li indossereste? Fatemelo sapere nei commenti.

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.

G.

Il ritorno alle perle.

Ormai il trend in cui le perle ornano qualsiasi tipo di outfit, tra il casual e l’elegante, ha invaso la scena.

Non ho mai avuto un debole per le perle, anche a volte non mi dispiacciono, e questo trend inizia a incuriosirmi. Così girando per l’internet ho trovato quelli che secondo me sono gli articoli più interessanti con cui poter realizzare outfit eccentrici (come piace a me).

outfit 1

outfit 2

Nel primo outfit ho scelto uno stile più casual, che sinceramente utilizzerei per andare a pranzo fuori con le amiche. Con dei panatoli comodi con taglio alla caviglia e uno zainetto chic ma pratico.

Nel secondo outfit ho optato per uno stile più “girly”, con questi shorts semplici e il choker dorato. Ma come ogni bravo maschiaccio che si rispetti, gli stivali e la felpa smorzano un pò di quella femminilità.

Cosa ne pensate di questo trend? Fatemelo sapere nei commenti qui sotto.

Primo outfit:

Orecchini: https://www.zara.com/it/it/donna/camicie/visualizza-tutto/top-perle-spalla-c733890p4886195.html
Maglia: http://www.pimkie.it/p-409395899F442010.html#q=perle
Pantaloni: https://shop.mango.com/it/donna/pantaloni-diritto/pantaloni-cotone-perle_13035678.html?c=99&n=1&s=search
Scarpe: https://www.bershka.com/it/donna/scarpe/sandali-rasoterra/sandalo-tacco-orlo-con-perle-c1010193199p101097213.html?colorId=040
Zaino: https://www.zara.com/it/it/donna/borse/vedi-tutto/zaino-medio-dettaglio-perle-c734144p4685542.html

Secondo outfit:

Choker: http://www.asos.com/it/new-look/new-look-collana-rigida-con-perle/prd/8440700?clr=oro&SearchQuery=perle&pgesize=36&pge=0&totalstyles=253&gridsize=3&gridrow=2&gridcolumn=2
Felpa: https://www.zara.com/it/it/donna/camicie/visualizza-tutto/top-maniche-lunghe-perle-c733890p5062501.html
Shorts: https://shop.mango.com/it/donna/pantaloni-short/short-fluidi-perle_13060717.html?c=99&n=1&s=search
Stivali: https://www.zara.com/it/it/donna/scarpe/visualizza-tutto/stivaletto-tacco-pelle-perle-c734142p4733503.html
Borsa: https://www.bershka.com/it/donna/abbigliamento/borsetta-saffiano-con-perle-c1010223501p101233539.html?colorId=800&keyWordCatentry=Borsetta%20saffiano%20con%20perle

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.

G.

 

 

Un’orecchino per ogni occasione.

Vi avevo già parlato, sui miei social, che da tempo cercavo un paio di orecchini più vistosi e particolari da indossare. E finalmente gli ho trovati.

Qualche giorno fa girando per negozi, con la mia dolce metà, stavo dando un’occhiata ai nuovi accessori della nuova collezione di Zara ma sfortunatamente, anche se bellissimi, non soddisfavano i miei gusti (eccentrici).

Così la mia altra opzione è stata Mango, e non appena mi sono avvicinata agli scaffali degli accessori, mi si è aperto un mondo. Tutti diversi e unici tra di loro, con diverse colorazioni tra oro e argento, disegni astratti e forme con uno stile minimal. Insomma, me ne sono innamorata!

Così tornata a casa ho deciso di realizzare un piccolo lookbook di outfit strutturati intorno a questi splendidi orecchini.

Il primo outfit è casual ma eccentrico, (io l’ho utilizzato per un aperitivo con amici) in cui l’orecchino viene ripreso dai colori caldi e dalla forma circolare della maniglia della borsa, abbinamento che viene interrotto dai pantaloni a tartan. Mi piace giocare con le forme geometriche!

Lo stile di questo accessorio mi è piaciuto molto perché è minimal ma chic al tempo stesso, e questi cerchi che passano dal più piccolo al più grande mi ricordano, in qualche modo, le fasi lunari.

File_000 (3)

File_001 (1)

File_002 (1)

Nel secondo outfit ho riutilizzato il contrasto tra i cerchi e la trama tartan, con questi jeggins di Tezenis, e questi meravigliosi orecchini asimmetrici. Ho pensato che in un outfit molto casual fossero perfetti per renderlo più particolare e movimentato.

File_000 (2)

File_001 (2)

File_002 (1)

Cosa ne pensate di questi splendidi orecchini? Fatemelo sapere nei commenti.

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.

G.

I miei preferiti di Settembre.

Il mese è quasi finito, e la mia routine è tornata a pieno regime, quindi ho deciso di riprendere anche questo format.

Non sempre a fine mese ho qualcosa di cui parlarvi riguardo ai miei preferiti, ma quando ce l’ho mi piace sempre condividerlo con voi!

Probabilmente li avrete già visti sui miei social, ma qui ve ne parlerò nel dettaglio, e se posso, lasciarvi il link.

la prima cosa che mi è piaciuta particolarmente e che ho usato moltissimo, è questa meravigliosa borsa a mano di Calvin Klein. E’ stato un regalo della mia dolce metà per il mio compleanno e da quando l’ho vista me ne sono innamorata. E’ capiente, ha molte tasche e le maniglie non sono troppo sottili da darti noia.

File_003

La seconda cosa che mi è piaciuta molto, e ho usato abbastanza, sono questi occhiali di sole di Civion. Mi sono stati inviati per parlarne sui miei social e mi sono stupita della loro qualità. Hanno una forma che non mi dispiace affatto e così posso alternarli ai miei RayBan.

Link: https://www.civion.store/collections/sunglasses/products/the-designer

File_005.jpeg

Il terzo oggetto che mi è piaciuto davvero moltissimo sono questi orecchini che ho preso da Mango. Da qualche tempo cercavo degli orecchini particolari per outfit più articolati con accessori diversi dal solito e questi sono perfetti per me. In qualche modo mi piacciono tanto perché mi ricordano le fasi della luna, non mi chiedete perché!

Link: https://shop.mango.com/it/donna/bigiotteria-orecchini/orecchini-ciondoli-circolari_13030440.html?c=OR&n=1&s=accesorios.accesorio;48,448

File_004

Un’altro preferito di Settembre è senza dubbio questo rossetto di Kiko. Mi piacciono i rossetti scuri, anche se non sono sicurissima mi stiano bene, e volevo provare questa nuova collezione di Kiko con la chiusura calamitata. E’ un marrone violaceo e secondo me può rendere un outfit casual più interessante. Il suo unico difetto è che appena mangi qualcosa tende ad andarsene.

File_002.jpeg

L’ultimo preferito del mese, ma il più importante, è questo MERAVIGLIOSO mascara della L’Oreal. La storia di questo mascara secondo me è molto divertente perché in realtà quando avrei dovuto andare a comprarne uno nuovo, distrattamente, ne ho preso uno color blu. Quindi il giorno dopo mia madre è andata a cambiarlo e casualmente questo era l’ultimo rimasto sullo scaffale. Una volta provato me ne sono follemente innamorata. Non crea grumi dopo diverse passate e foltisce le ciglia come se usassi quelle finte.

File_001 (1).jpeg

Cosa ne pensate dei miei preferiti di Settembre? Lasciate un commento per farmelo sapere.

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.

G.