L’aria di primavera in un outfit.

Ovviamente quella tanto desiderata aria di primavera non è ancora ufficialmente arrivata ma non è mai troppo presto per creare un outfit adatto ad accoglierla.

Roma in questi giorni ci sta già regalando quel tepore che per il momento soddisfa anche i più freddolosi (compresa la sottoscritta) quindi ho pensato, perché non rinfrescare anche il proprio look?

Questo outfit l’ho realizzato secondo un gusto casual. Ormai sapete bene che mi piace sempre sottolineare che dal casual allo chic non c’è così tanta,  lontananza, e quella differenza è facilmente sovrapponibile con gli accessori giusti.

Infatti in questo caso passando da un impermeabile, abbastanza raffinato con un dettaglio interessante come la cintura sul busto, ad un paio di mom jeans strappati, la transizione non è così violenta ma invece credo che diventi armonica grazie anche alla sciarpa stampata.

In quanto ai colori è evidente che il color senape del maglioncino prevale sugli altri, riprendendo sia l’impermeabile che la sciarpa.

Adoro fare accostamenti di colori, a volte anche impercettibili, con capi distaccati tra loro. Ma come vi dico sempre, i dettagli per me sono essenziali!

IMG_20180318_175804_963

IMG_20180318_214525_191

IMG 3

Cosa indosso:

Zainetto Liujo. Simile.
Impermeabile di Zara. Simile.
Maglione di Alcott. Simile.
Pantaloni Tally Weijl. Simile.
Vans a scacchi.

Cosa ne pensate di questo outfit semi primaverile? Lo so che rispetto alle foto sugli altri social c’ho messo un pò di più a pubblicare questi contenuti, ma sto cercando di ricreare una tabella di marcia ferrea e produttiva per il lavoro che sto svolgendo anche per voi, quindi fatemi sapere cosa ne pensate lasciando un commento qui sotto.

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.

G.

Advertisements

I pantaloni e gli elefanti.

Adoro la moda e uno dei modi migliori per apprezzarla è rimanere sempre aggiornata sui trend del momento.

Uno di questi, secondo me non ancora ben riportato alla luce, è il trend dei pantaloni a zampa di elefante. E visto che per essere sempre aggiornati bisogna spulciare tra i negozi online e non solo ho realizzato tre look, trovati su Zalando, perfetti per questo trend.

Ovviamente gli utenti abituali non saranno stupiti dalla mia scelta di palette di colori legati agli aranci, per tutti gli altri spero che apprezziate questa mia caratteristica.

In questo look ho voluto giocare con la simmetria nel suo complesso, con queste linee geometriche del pullover in lana di Luisa Spagnoli e il taglio dei pantaloni a zampa di elefante di Pinko. Secondo me potrebbe essere un look perfetto anche per trascorrere le feste natalizie con la mia dolce età.

Senza titolo-jnjn ojn.jpg

Pullover: https://www.luisaspagnoli.it/it_it/pull-maglie-donna-ai17/pullover-a-intarsio.html?color=2514
Pantaloni: https://www.zalando.it/pinko-pollon-jeans-a-zampa-p6921n005-q11.html

Anche nel secondo look ho preferito optare per un look geometrico ma anche monocromatico con questo maglione con il collo a V di Mango e questi stupendi pantaloni di Vida. Questo look sinceramente penso sarebbe perfetto per un cinema con gli amici, magari a vedere l’ultimo Star Wars. Voi lo avete già visto? Se volete discuterne non perdetevi l’ultimo articolo in cui ne parlo (qui).

njnjnnjn

Maglione: https://shop.mango.com/it/donna/felpe/felpa-inserti-contrasto_13069062.html?c=99&n=1&s=prendas.familia;610,810
Pantaloni: https://www.zalando.it/weekday-vida-pantaloni-web21n00f-a11.html

Nell’ultimo look ho realizzato questo stile intorno non solo alla caratteristica della zampa di elefante ma anche alla particolarità di questi jeans unici di Maia insieme a questa brillante felpa di Zara, outfit che utilizzerei anche per andare a cena fuori con la famiglia.

jknqefvnji

Felpa: https://www.zara.com/it/it/maglietta-brillantini-scritta-p00085210.html?v1=5267583&v2=688001
Pantaloni: https://www.zalando.it/sportmax-code-maia-jeans-a-zampa-stone-blue-xc021n004-k11.html

Cosa ne pensate di questi tre look dedicati al trend dei pantaloni a zampa di elefante? Fatemelo sapere in un commento qui sotto.

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.

G.

Un lookbook per ogni festa, una festa per ogni lookbook!

Dicembre ormai è alla porta e tutte noi avremmo minimo un’occasione per uscire la sera e sfoggiare qualche bell’outfit festereccio.

Durante il periodo che va da dicembre a gennaio ho sempre avuto tante occasioni per inventarmi qualche look da utilizzare per feste, cene o il Natale. Quale modo migliore ci potrebbe essere per utilizzare questa esperienza se non quello di consigliare le mie utenti?

Quindi ho realizzato un piccolo lookbook che spero vi possa interessare e aiutare!

Nel primo look ho utilizzato un total black che io trovo che sia sempre molto elegante, anche se forse non è indicatissimo per delle festività natalizie.

Diciamo che è per le più coraggiose!

Costruendo l’outfit da un top con le maniche a campana e un choker al collo di Bershka, ho abbinato un paio di pantaloni a sigaretta si Asos e degli stivaletti con il tacco. Per spezzare la “monotonia” ho aggiunto il mio basco perlato di Zara.

Questo look lo utilizzerei sicuramente per una serata tra amiche a mangiare pizza, perché è divertente e spensierato come le uscite che facciamo!

IMG_6876

IMG_6875

Nel secondo outfit ho scelto un abbinamento eccentrico, ma secondo me molto romantico, con diversi tipi di pizzo e un top a maniche lunghe trasparente entrambi di Zara. Per i pantaloni ho usato i medesimi del primo outfit perché trovavo si abbinassero meglio e come tocco finale le mie ballerine di Zara con il nastro di velluto. Perché un pò di velluto ci sta sempre.

Secondo me questo look è perfetto per una cena romantica con la propria dolce metà, infatti io l’ho già utilizzato in questo modo ed è stato molto apprezzato!

IMG_6885

IMG_6886

Per il terzo look, ho in serbo per voi qualcosa di veramente SPAZIALE!

Quando vidi questo body da Bershka pensai subito a questo abbinamento quindi non potevo non mostrarvelo. Lo scollo sarebbe stato ancor più profondo ma ho preferito appuntarlo con una spilla, giusto per farvi vedere che non è necessario mettere una canottiera sotto. Ovviamente per chi ha un seno più prosperoso penso che una fascia particolare da abbinarci sia perfetta insieme.

Adoro le texture di questo look che tra la pelle dei pantaloni di Calzedonia e il tessuto liscio dei miei nuovi stupendi stivaletti di Zara, il top crea un accostamento incredibile senza notare poi il dettaglio stupendo della scollatura.

Questo outfit lo utilizzerei per la festa di compleanno di una delle mie migliori amiche a gennaio che nella sala ha una palla stroboscopica che trasforma la stanza in una discoteca. Non vedo l’ora di metterlo!

IMG_6894

IMG_6895

Cosa ne pensate di questo piccolo lookbook? Fatemelo sapere in un commento qui sotto!

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.

G.

 

Degli stivaletti speciali!

A me piace fare shopping, come penso a qualsiasi donna, e di recente ho “riscoperto” lo shopping sull’internet.

In una piccola spesa, fatta più o meno una settimana fa, ho preso un paio di stivaletti veramente comodi e pratici per qualsiasi tipo di outfit.

Ma essendo un capo abbastanza complessi da abbinare spero di potervi dare anche dei consigli utili nel caso foste interessati a un’acquisto simile.

Per questo ho deciso di realizzare un piccolo look book ispirato a questi stupendi stivaletti.

IMG_6743

IMG_6744

IMG_6745

In questo primo outfit ho scelto qualcosa di meno ispirato all’idea con cui ho comprato queste scarpe ma pur sempre, secondo me, azzeccato nel suo insieme.

Il colore principale è ovviamente il grigio perlato degli stivaletti, che ho ripreso sia con i pantaloni tartan di Subdued, che con il basco di Zara. Per spezzare il grigio ho inserito questa maglia asimmetrica di Pull and Bear che in qualche modo mi ricordava lo stile “futureggiante” delle scarpe.

IMG_6726

IMG_6727

IMG_6728

Nel secondo outfit, con colori caldi perfetti per la stagione, ho deciso di ispirarmi al gusto puramente “spaziale” degli stivaletti.

Abbinandoli a dei pantaloni neri fatti  con un materiale molto elastico, trovati su Asos, ho ripreso il colore grigio nelle cuciture della maglia a tema Star Wars per poi riprendere il marrone nel maglione di Promod. Secondo me è un outfit perfetto per ogni tipo di occasione, anche elegante se volessimo aggiungere qualche accessorio.

FullSizeRender

Principalmente uno dei motivi per cui ho preso queste scarpe è che non ne avevo nessun stivaletto con il tacco da 5 cm, quindi non avevo la possibilità di mettere un tacco ” leggero” anche per andare a fare shopping. Invece il secondo motivo è che essendo così particolari, con questo colore non semplice da abbinare, mi è saltato subito alla mente l’iconico design creativo che troviamo nel primo capitolo di Blade Runner. Non so spiegarvelo il motivo per cui mi ricorda alla mente quel tema iconico ma la cosa importante è che adoro i miei nuovi stivaletti!

Voi cosa ne pensate? Sarebbero troppo azzardati per voi? Che ne pensate dei miei outfit? Fatemelo sapere in un commento qui sotto!

Come sempre spero che vi sia piaciuto, a presto.

G.

 

Un weekend da raccontare.

Il 14 Ottobre la mia sorellina ha fatto la cresima, e per questa occasione i miei parenti di Milano sono venuti a trovarci. Vi racconto com’è andata.

Giovedì sera è iniziato Il weekend, quando la famiglia di mio zio è arrivata, e subito è stata un gran festa. Purtroppo, vivendo così lontano, è difficile passare tanto tempo insieme ma il lato positivo è che ogni occasione è speciale.

Venerdì, organizzandoci all’ultimo come facciamo sempre quando siamo 10 cristiani sotto a un solo tetto, siamo andati a vedere la famosa mostra Real Bodies.

Purtroppo non ho potuto fare foto all’interno, ma è stata davvero interessante e affascinante.

E per il look della giornata ho sfoggiato il mio meraviglioso bomber di Zara, che a me piace chiamare “la giacca del Re Sole“.

Dopo la mostra siamo andati a pranzo da 100 Montaditos dove, ordinando 34 panini, nessuno è riuscito a mangiare il proprio perché non ricordava il numero. Vi do un consiglio, se siete una famiglia numerosa con gusti diversi non andate a mangiare lì.

Sabato è stato il giorno della cresima, e la mattina abbiamo deciso di fare una bella passeggiata al mare. Inutile dire che chi è di Roma sa che splendido clima abbiamo in questo periodo, con un sole che ti riscalda fino alla 5 di pomeriggio e neanche una nuvola.

 

Sta volta per il mio outfit ho optato per qualcosa di più casual e comodo, con questo morbidissimo cardigan di Zara e le mie solite Vans, visto che dopo avremmo dovuto preparaci di corsa e di furia per la cresima.

Ovviamente ringrazio la mia cuginetta Cristina che è stata una fotografa fantastica per tutta la vacanza.

Per il pranzo ci siamo fatti un bel piatto di cozze, frittura e gamberetti che ci ha riempiti a botte. Verso le 4 abbiamo iniziato a preparaci, ma purtroppo per la confusione non sono riuscita a fare le foto del mio outfit.

File_001 (2)

La cerimonia è stata incredibilmente lunga e soffocante anche se io e la mia dolce metà siamo rimasti fuori dalla chiesa per tenere Max, il nostro cane.

Dopo 2 ore interminabili siamo saliti in macchina per andare al ristorante. C’erano tutti, mia nonna, gli zii, il ragazzo di mia sorella maggiore, i suoi genitori, i nostri vicini, la migliore amica della mia sorellina e ovviamente la mia inseparabile dolce metà. 30 persone a magiare pizza e a bere, una festa di felicità.

Domenica è stato il giorno dei saluti e degli abbracci ma anche di fiorai. La mattina siamo andati a prendere qualche zucca, perché comunque siamo ad Ottobre, e a portare Max al parco.

Anche se ero esausta dal weekend non rinuncio mai a qualche foto e ne approfitto per farvi vedere questi comodissimi pantaloni di Zara, che ho indossato anche alla cerimonia. Sono molto versatili, il giorno prima con la giacca elegante il giorno dopo con la felpa. Stupendi!

Senza dubbio questa piccola vacanza è diventata uno di quei ricordi che resteranno sempre nel mio cuore. Essendo cresciuta in una famiglia numerosa a cui piace festeggiare non posso che trovarmi gonfia di felicità nel condividere questi momenti.

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.

G.

 

 

 

Un’orecchino per ogni occasione.

Vi avevo già parlato, sui miei social, che da tempo cercavo un paio di orecchini più vistosi e particolari da indossare. E finalmente gli ho trovati.

Qualche giorno fa girando per negozi, con la mia dolce metà, stavo dando un’occhiata ai nuovi accessori della nuova collezione di Zara ma sfortunatamente, anche se bellissimi, non soddisfavano i miei gusti (eccentrici).

Così la mia altra opzione è stata Mango, e non appena mi sono avvicinata agli scaffali degli accessori, mi si è aperto un mondo. Tutti diversi e unici tra di loro, con diverse colorazioni tra oro e argento, disegni astratti e forme con uno stile minimal. Insomma, me ne sono innamorata!

Così tornata a casa ho deciso di realizzare un piccolo lookbook di outfit strutturati intorno a questi splendidi orecchini.

Il primo outfit è casual ma eccentrico, (io l’ho utilizzato per un aperitivo con amici) in cui l’orecchino viene ripreso dai colori caldi e dalla forma circolare della maniglia della borsa, abbinamento che viene interrotto dai pantaloni a tartan. Mi piace giocare con le forme geometriche!

Lo stile di questo accessorio mi è piaciuto molto perché è minimal ma chic al tempo stesso, e questi cerchi che passano dal più piccolo al più grande mi ricordano, in qualche modo, le fasi lunari.

File_000 (3)

File_001 (1)

File_002 (1)

Nel secondo outfit ho riutilizzato il contrasto tra i cerchi e la trama tartan, con questi jeggins di Tezenis, e questi meravigliosi orecchini asimmetrici. Ho pensato che in un outfit molto casual fossero perfetti per renderlo più particolare e movimentato.

File_000 (2)

File_001 (2)

File_002 (1)

Cosa ne pensate di questi splendidi orecchini? Fatemelo sapere nei commenti.

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.

G.

LookBook Autunno Inverno

Con il cambio di stagione e di temperatura, il dilemma di ogni donna è: quale sarà la moda dell’autunno? Ecco qualche spunto di tendenze e ispirazioni, dalle passerelle e dallo street style.

Ci sono diversi capi che possiamo scegliere, grazie alle belle giornate di sole che settembre può ancora offrirci. (speriamo) Non essendoci più temperature da shorts, è il momento giusto di tirar fuori i pantaloni stretch a vita alta.

File_001.jpeg

Altrimenti la seconda opzione per chi preferisce sfoggiare la sua femminilità sempre, sono le gonne lunghe.

File_000

In autunno io per esempio indosso molto volentieri le le felpe, dimenticate però i modelli ungenered tanto cari agli anni 90, il trend per le felpe dell’autunno 2017 è la stravaganza.

File_002.jpeg

Lacci, gioielli, maniche ricamate, fantasie particolari e colletti coloratissimi per un allure non più sporty chic, ma romantica ed elegante a tutti gli effetti. Infine le calzature perfette per questa stagione, secondo il mio gusto sono senza dubbio le slipper, come le Vans (che io amo alla follia), adatte anche per la pioggia. Se invece cercate uno stile più elegante, i ricami glitterati sono il compromesso perfetto tra una scarpa sportiva e un tocco glam. E infine, se siete amati della moda non convenzionale e avete adocchiato dall’autunno 2016 i cari loafer di Gucci con il pelo interno, tanto discussi e tanto amati, è il momento di acquistarli che sicuramente anche quest’anno continueranno a dettare moda.

471955_DMB90_1063_003_100_0000_Light-Slipper-Princetown-in-pelle-con-fiocco.jpg
Io le adoro!
Cosa ne pensate di questo piccolo lookbook? Fatemelo sapere nei commenti.
Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.
G.