Come Organizzare la propria Vita

La mia vita al momento è costellata di impegni e situazioni che richiedono tutta la mia passione e dedizione, come coltivare questo blog al meglio delle mie possibilità, dedicarmi agli studi visto che ormai sono in dirittura di arrivo e finire un progetto legato all’illustrazione, che spero mi porti ad altri progetti molto emozionanti.

Ma per stare dietro a tutto questo ho architettato qualche metodo per non perdermi pezzi per strada.

  • Una cosa che ho notato essere molto utile è appuntarmi tutto in una piccola agenda, io ne uso una della Eastpak, in cui segno ogni impegno, ogni appuntamento e ogni programma della giornata. E’ un ottimo modo per non scordarsi nulla.
    Ve lo consiglio.
  • Un altro consiglio che mi sento di darvi per essere multitascking al 100% è di tenere ordinato lo spazio intorno a voi.
    Io per esempio ho difficoltà ad essere produttiva se intorno a me c’è disordine, perché influenza il mio stato d’animo. E poi è sempre meglio tenere la propria postazione di lavoro in ordine, che sia casa vostra (come nel mio caso) o il vostro ufficio.
  • Siamo nell’era della tecnologia, giusto? Allora perché non utilizzarla?
    Abbiamo costantemente con noi strumenti tecnologici, come il nostro cellulare o il nostro portatile e non sempre abbiamo il tempo di prendere l’agenda e segnarci le cose, quindi come seconda opzione le “note” dei nostri apparecchi  vanno più che bene!
  • Un’ultima cosa, che credo utilizzi solo io, è di fare “pile“.
    Non è una strana parola inglese, ne niente di incredibilmente astruso da fare. Semplicemente quando ho alcune riviste, di moda o di cinema, che vorrei leggere oppure qualche illustrazione da finire, o da aggiornare la mia agenda, impilo tutto in ordine di priorità e li porto a termine.
    O meglio, mi costringo di portare a termine le mie pile, perché sono molto pigra e rischio di non finire le cose.
    Ma la disciplina serve anche in questo, no?

File_000

Voi come vi organizzate gli impegni? Fatemelo sapere nei commenti.

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.

G.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s