Lily Collins: Fino all’osso.

 Lily Collins colpisce con un altro film targato Netflix:

Fino all’osso.

Non è la prima volta che vi parlo di una pellicola in cui l’attrice è presente. Il primo articolo che la riguardava era quello dedicato al film Netflix, Okja, che vi consiglio di recuperare.

Sta volta Lily Collins è la protagonista indiscussa della scena, che è riuscita di nuovo a tenermi incollata allo schermo fino alla fine, per il suo talento.

La storia narra delle vicende di una ventenne, di nome Ellen, che soffre di disturbi alimentari. Durante tutta la pellicola, grazie anche all’aiuto di personaggi come il Dr. William Beckham (Keanu Reeves), dovrà affrontare non soltanto i gravi problemi di anoressia, ma anche le sue paure, le incertezze, le fragilità e un cambiamento del proprio io, autonomo, fondamentale necessario.

In questo, come sempre, l’interpretazione di Lily Collins è impressionante. Stanca ma intensa, i cui occhioni basterebbero per comunicare da soli il paradossale peso della propria condizione.

Il film presenta delle forzature, ma l’attenzione per i dettagli, è molto apprezzata, e essenziale per il regista Marti Noxon. Un esempio è, la carrellata di “trucchetti” utilizzati dai ragazzi per smaltire il cibo, oppure il loro atteggiamento schizzinoso mentre sono a tavola durante i pasti.

Con un taglio documentaristico, il film viene smorzato dal black humour dei personaggi, che a sua volta viene soffocato da un’inopportuna drammatizzazione.

Il finale ci porta ad avere coraggio e speranza per la nostra protagonista a cui, mano a mano, mi sono affezionata come a una sorella minore.

Ma secondo voi, basta davvero toccare il fondo per risollevarsi?

collins-lascreening.jpg

Come sempre spero che questo articolo vi sia piaciuto, a presto.

G.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s